Forex: Sterlina a picco su aumento timori Brexit

Forex: Sterlina a picco su aumento timori Brexit
La sterlina si è indebolita significativamente. © Shutterstock

Il cambio sterlina-dollaro è sceso di circa l’1,5% a 1,4190.

CONDIVIDI

La sterlina si è indebolita questa mattina significativamente. Il cambio sterlina-dollaro è sceso di circa l’1,5% a 1,4190. Si tratta del più forte calo da 11 mesi. Rispetto all’euro la sterlina è scesa dell’1,2%.

A pesare sulla valuta britannica è l’aumento dei timori relativi ad una possibile “Brexit”. Il sindaco di Londra, il deputato conservatore Boris Johnson, ha annunciato che farà campagna per l'uscita del Regno Unito dall'Ue. Si tratta di un duro colpo per il premier e leader Tory, David Cameron, che dopo l’accordo raggiunto la scorsa settimana con Bruxelles è contro una “Brexit”.

Gli elettori britannici saranno chiamati a votare il 23 giugno per il referendum sulla permanenza o meno del Regno Unito nell'Ue.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions