Francoforte e Londra annunciano fusione, nasce la superborsa europea

Francoforte e Londra annunciano fusione, nasce la superborsa europea
Il logo del London Stock Exchange. © iStockPhoto

La nuova superborsa europea avrà la sua sede legale a Londra e sarà guidata da Carsten Kengeter, l’attuale numero uno di Deutsche Boerse.

CONDIVIDI

Deutsche Boerse (DE0005810055) e LSE (GB0009529859) hanno annunciato questa mattina la loro fusione “alla pari”.

L’accordo prevede che gli azionisti di Deutsche Boerse ricevano un’azione della nuova holding per ogni loro azione mentre quelli del LSE ricevano 0,4421 azioni della nuova holding per ogni loro azione.

Sulla base del rapporto di concambio gli azionisti di Deutsche Boerse avranno circa il 54,4% della nuova entità mentre quelli del LSE controlleranno il restante 45,6%.

La superborsa europea avrà la sua sede legale a Londra e sarà guidata da Carsten Kengeter, l’attuale numero uno di Deutsche Boerse.

La borsa tedesca e quella londinese si attendono dalla loro fusione sinergie annue di €450 milioni. L’operazione dovrebbe venir completata alla fine del 2016 o all’inizio del 2017.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions