Borse europee: Chiusura positiva su rally petrolio

Borse europee: Chiusura positiva su rally petrolio
Le borse europee hanno chiuso positive. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,8%, Francoforte l’1,3%, Parigi l’1,1%, Zurigo lo 0,6% e Madrid lo 0,9%. Bene Deutsche Bank e Vivendi.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,8%, il DAX a Francoforte l’1,3%, il CAC40 a Parigi l’1,1%, lo SMI a Zurigo lo 0,6% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,9%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell’1,2%.

Le borse del Vecchio Continente hanno registrato un rally nel pomeriggio. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che il suo Paese sosterrà un congelamento della produzione di greggio. La notizia ha messo le ali al prezzo del petrolio e migliorato il sentiment generale sul mercato.

Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha guadagnato l’1,7%, Repsol (ES0173516115) il 3% e Total (FR0000120271) il 2%. Dopo le dichiarazioni di Putin la quotazione del Brent è balzata oltre $53.

Deutsche Bank (DE0005140008) ha guadagnato il 3,4%. Il ministro delle Finanze austriaco Hans Joerg Schelling ha dichiarato che la banca tedesca dovrebbe essere in grado di risolvere i problemi con gli Stati Uniti ed una multa di $10 miliardi per il caso subprime sarebbe troppo elevata.

Vivendi (FR0000127771) ha guadagnato l’1,8%. Vincent Bolloré ha aumentato la sua partecipazione nel gruppo di media ad oltre il 20%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions