Deutsche Bank torna a sorpresa all’utile, aumenta accantonamenti legali

Deutsche Bank torna a sorpresa all’utile, aumenta accantonamenti legali
Deutsche Bank è tornata all'utile. ©Slava2009 - Shutterstock

Deutsche Bank ha annunciato per lo scorso trimestre un utile di 278 milioni.

CONDIVIDI

Deutsche Bank (DE0005140008) ha annunciato oggi di aver chiuso il terzo trimestre con un utile netto di €278 milioni. La prima banca tedesca aveva registrato nello stesso periodo del 2015 una perdita record di €6 miliardi a seguito di importanti svalutazioni nelle sue attività nell'investment banking.

L’utile prima delle tasse si è attestato lo scorso trimestre a €619 milioni contro la perdita di €6,1 miliardi un anno prima. I ricavi sono aumentati da €7,3 miliardi a €7,5 miliardi. I risultati di Deutsche Bank hanno superato nettamente le attese. Gli analisti avevano previsto infatti una nuova perdita. Deutsche Bank ha ridotto i costi più delle attese. L’istituto di Francoforte ha beneficiato inoltre della solida performance delle sue attività di trading nel reddito fisso.

Deutsche Bank ha incrementato i suoi accantonamenti per i contenziosi legali di €0,5 miliardi a €5,9 miliardi. Lo scorso mese si è appreso che gli USA hanno chiesto alla banca di pagare una multa di $14 miliardi per chiudere l’inchiesta civile sulle vendite dei titoli coperti dai mutui subprime. La notizia ha pesato fortemente sul titolo che ha toccato un nuovo minimo storico. Il CEO John Cryan ha indicato nella nota relativa ai risultati per il terzo trimestre che la banca sta lavorando intensamente per trovare una soluzione su questa vicenda il più presto possibile.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions