Auto UE: Immatricolazioni record a dicembre, mercato italiano sul podio

Auto UE: Immatricolazioni record a dicembre, mercato italiano sul podio
© Shutterstock

Tra i grandi Paesi europei, l’Italia ha registrato la crescita più forte delle immatricolazioni sia a dicembre che nell'intero 2016.

CONDIVIDI

L'ACEA, l'associazione dei costruttori europei di automobili, ha comunicato questa mattina che le immatricolazioni sono aumentate in Europa (UE) a dicembre, da anno ad anno, del 3% a 1.143.653 di unità. Si è trattato del miglior dicembre dall’inizio delle serie storiche. Durante l'intero 2016 le immatricolazioni sono cresciute del 6,8% a 14,6 milioni di unità. Si è trattato del terzo anno consecutivo di crescita.

I dati dei singoli Paesi

Tra i grandi Paesi europei le immatricolazioni sono aumentate a dicembre in Italia del 13,1%, in Germania del 3,7%, in Francia del 5,8% e in Spagna del 9,3%. Nel Regno Unito le immatricolazioni sono calate lo scorso mese dell’1,1%.

Per quanto riguarda l'intero 2016 l’Italia ha registrato la crescita più forte delle immatricolazioni (+15,8%), seguita da Spagna (+10,9%), Francia (+5,1%), Germania (+4,5%) e Regno Unito (+2,3%).

I risultati di Fiat Chrysler

La sola Fiat Chrysler (NL0010877643) ha aumentato a dicembre le immatricolazioni nell’UE del 13,4% a 72.280 unità. La sua quota di mercato è cresciuta, da anno ad anno, dal 5,7% al 6,3%. Durante l’intero 2016 le immatricolazioni del costruttore italo-americano sono aumentate del 14,4% a 854.208 unità. La quota di mercato è passata dal 6,2% al 6,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions