Volkswagen entra nella Conviction Buy List di Goldman Sachs

Volkswagen entra nella Conviction Buy List di Goldman Sachs
©FotograFFF - Shutterstock

Per Goldman il peggio del Dieselgate è ormai alle spalle. Gli analisti si attendono un forte aumento degli utili del costruttore tedesco.

CONDIVIDI

Goldman Sachs ha introdotto Volkswagen (DE0007664039) nella sua “Conviction Buy List” ed alzato il target sul prezzo da €153 a €193. La banca d’affari indica in una nota che dopo aver patteggiato con le autorità statunitensi sullo scandalo del “Dieselgate”, il costruttore tedesco potrà tornare a concentrarsi sul miglioramento della sua profittabilità.

Secondo gli analisti Volkswagen beneficerà del taglio dei suoi costi, dell’utilizzo del pianale modulare trasversale MQB e del nuovo ciclo di modelli. Goldman ha alzato perciò le sue stime sugli utili di Volkswagen, che sono ora significativamente superiori a quelle del consensus.

A detta degli esperti l’Ebit potrebbe crescere nell’arco di cinque anni del 50% a €22 miliardi. Nel 2018 l’utile potrebbe inoltre ammontare a €30 per azione. A Francoforte il titolo di Volkswagen sale attualmente del 2,4% a €151,75.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions