Eurozona, indice PMI Composite invariato a gennaio a 54,4 punti

Eurozona, indice PMI Composite invariato a gennaio a 54,4 punti
© Shutterstock

L'attività economica nell'Eurozona si mantiene ai massimi livelli dal maggio del 2011. Invariato anche l'indice dei servizi.

CONDIVIDI

IHS Markit ha comunicato oggi che il suo indice PMI Composite per la zona euro è rimasto a gennaio invariato 54,4 punti, ovvero ai massimi dal maggio del 2011. Gli economisti avevano previsto una conferma della stima preliminare che aveva indicato un lieve calo a 54,3 punti.

Ricordiamo che un valore superiore a 50 punti segnala una crescita dell'intera attività nella zona euro mentre un valore inferiore indica una contrazione.

L'indice relativo al settore dei servizi è rimasto invariato a 53,7 punti. Gli esperti avevano previsto una conferma della stima preliminare che aveva indicato un lieve callo a 53,6 punti.

Già mercoledì IHS Markit aveva comunicato che l'indice PMI manifatturiero è salito a gennaio, rispetto a dicembre, da 54,9 a 55,2 punti, ovvero ai più alti livelli dall’aprile del 2011.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions