L’Eurostat ha comunicato oggi che le vendite al dettaglio sono calate nella zona euro a dicembre dello 0,3%. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,3%.

Il dato di novembre è stato rivisto al ribasso, da -0,4% a -0,6%.

Su base annua le vendite al dettaglio sono aumentate nell'Eurozona a dicembre dell’1,1%.

Nell'intera Unione Europea le vendite al dettaglio sono calate dello 0,8% su mese e aumentate del 2,3% rispetto al dicembre del 2015.

Durante l’intero 2016 le vendite al dettaglio sono cresciute dell’1,8% nell’Eurozona e del 2,8% nell’Unione Europea.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA