Svizzera, PIL quarto trimestre +0,1%, sotto attese

Svizzera, PIL quarto trimestre +0,1%, sotto attese
© Shutterstock

A frenare l'economia svizzera sono stati i minori investimenti e la frenata della bilancia commerciale.

CONDIVIDI

Il PIL della Svizzera è cresciuto nel quarto trimestre del 2016 dello 0,1%. Gli economisti avevano previsto una crescita dello 0,5%.

Il dato del terzo trimestre è stato rivisto a +0,1%, da una variazione nulla stimata precedentemente.

La SECO (www.seco.admin.ch) indica in una nota che agli impulsi positivi provenienti dai consumi privati e pubblici si sono contrapposti lo scorso trimesre i minori investimenti in beni di equipaggiamento e in costruzioni. La crescita del PIL è stata inoltre frenata dalla bilancia commerciale. Sul fronte della produzione hanno trainato la crescita il settore sociosanitario e quello dei servizi finanziari. È invece diminuito il valore aggiunto dell’industria manifatturiera e della produzione di energia.

Su base annua il PIL della Svizzera è cresciuto nel quarto trimestre dello 0,6%. Gli esperti avevano previsto una crescita dell’1,3%.

Per l’anno 2016 risulta un tasso di crescita del PIL reale provvisorio pari all’1,3 %. Nel 2015 la crescita annua era stata nettamente più debole (+0,8%).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions