Forex: L'euro sale sul dollaro ai massimi da un mese

Forex: L'euro sale sul dollaro ai massimi da un mese
© Shutterstock

A sostenere l'euro è la prospettiva che la politica monetaria della BCE diventi prossimamente meno espansiva.

CONDIVIDI

L’euro ha raggiunto nella sessione asiatica i massimi da un mese. La moneta unica è salita fino a 1,0701 dollari. Si tratta del più alto livello dallo scorso 9 febbraio.

La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,0606 (giovedì: 1,0551).

L’euro continua a beneficiare delle indiscrezioni di stampa secondo cui alcuni membri del consiglio direttivo della BCE avrebbero discusso, nella riunione di giovedì scorso, la possibilità di alzare i tassi di interesse prima della fine del programma di allentamento quantitativo.

A limitare i guadagni dell’euro è l’aspettativa che la Federal Reserve restringerà questa settimana ulteriormente la sua politica monetaria dopo il forte aumento dell’occupazione negli Stati Uniti a febbraio. I future sui Fed Funds implicano attualmente oltre il 90% di probabilità di un rialzo dei tassi mercoledì prossimo. L’attenzione degli investitori si concentrerà di conseguenza sulle indicazioni relative al resto dell’anno. Il “dot plot”, il grafico che rappresenta le previsioni dei singoli membri dell’istituto, indicava a dicembre tre rialzi nel 2017.

L’agenda macroeconomica di oggi è povera di appuntamenti. Nuovi impulsi per il forex sono attesi soprattutto dal discorso che il presidente della BCE Mario Draghi terrà a Francoforte alle ore 14:30.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions