Auto: Il mercato europeo rallenta a febbraio, immatricolazioni +2,2%

Auto: Il mercato europeo rallenta a febbraio, immatricolazioni +2,2%
© Shutterstock

Il mercato italiano ha registrato tra in grandi Paesi europei la migliore performance. Solida crescita per Fiat Chrysler.

CONDIVIDI

L'ACEA, l'associazione dei costruttori europei di automobili, ha comunicato questa mattina che le immatricolazioni sono cresciute in Europa (UE) a febbraio, da anno ad anno, del 2,2% a 1.078.503 unità. A gennaio il mercato europeo dell’auto aveva registrato una crescita del 10,2%.

Tra i grandi Paesi europei le immatricolazioni sono aumentate a febbraio in Italia del 6,2% e in Spagna dello 0,2%. Le immatricolazioni sono calate in Germania del 2,6%, in Francia del 2,9% e nel Regno Unito dello 0,3%.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha aumentato a febbraio le immatricolazioni nell’UE dell’8,3% a 80.051 unità. La sua quota di mercato è cresciuta, da anno ad anno, dal 7,6% all’8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions