Borse europee verso avvio quasi piatto: a Milano occhio a due titoli bancari

Borse europee verso avvio quasi piatto: a Milano occhio a due titoli bancari
© Shutterstock

Poche variazioni significative in vista dell'apertura delle Borse europee dopo il rialzo minimo di Wall Street.

CONDIVIDI

Non ci dovrebbero essere significative variazioni di prezzo in apertura di contrattazioni sulle principali borse europee. Dopo la chiusura senza direzione della Borsa di Wall Street, un avvio di scambi calmo attende le borse del Vecchio Continente compresa Piazza Affari. 

A Milano, però, non dovrebbero comunque mancare gli spunti. L'attenzione degli investitori, infatti, potrebbe essere catturata dalle due prime della classe del settore bancario: Unicredit e Intesa Sanpaolo. Entrambi i titoli potrebbero far registrare interessanti variazioni di prezzo in scia a due importanti novità che li vedono coinvolti. Unicredit, infatti, ha reso noto di aver svalutato la quota detenuta nel Fondo Atlante per un importo totale pari a 547 milioni di euro (pari all'80% del valore pagato). Intesa Sanpaolo, invece, ha fatto sapere che non è sua intenzione procedere con altri investimenti nel Fondo Atlante. 

Tra gli altri titoli da tenere sotto osservazione in attesa dell'apertura della Borsa di Milano ci sono anche Enel e Fincanitieri. La seconda, in particolare, potrebbe trivare spunti di movimento nei conti 2016 che sono stati pubblicati ieri sera a borsa chiusa.

L'agenda macro di oggi prevede la pubblicazione di una serie di dati a forte impatto. Durante la mattinata sarà diffuso il dato relativo all'indice di fiducia economica a marzo in Europa (ore 11,00) mentre nel pomeriggio toccherà al Pil Usa relativo al quarto trimestre 2016. 

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions