Azioni da comprare a maggio: ecco i migliori titoli europei secondo gli analisti

Azioni da comprare a maggio: ecco i migliori titoli europei secondo gli analisti
© iStockPhoto

Con l'inizio del nuovo mese, gli analisti hanno fornito una serie di consigli sulle azioni su cui investire

CONDIVIDI

Quali azioni comprare nel mese di maggio? Questa domanda non è affatto retorica visto che da essa dipendono quelle che saranno le strategie individuali di trading delle prossime settimane. Conoscere per tempo i titoli da comprare in un dato periodo significa avere la possibilità per posizionarsi nel migliore dei modi. E' infatti ovvio che i trend dei singoli titoli non sono eterni e quindi è possibile una improvvisa inversione di rotta, causata dall'emergere di nuove notizie, alla luce della quale le indicazioni di acquisto non sono più valide in quanto vengono meno gli stessi presupposti.

E' proprio per questi motivi che, soprattutto nei primi giorni di ogni nuovo mese, è subito corsa tra gli investitori per conoscere le azioni da comprare e quelle da evitare o addirittura vendere. Maggio, ovviamente, non fa eccezione a questa regola. Su quali azioni investire quindi nel mese di maggio? Le indicazioni degli analisti a tal riguardo sono molto eterogenee. Proprio per questo motivo i consigli dei broker sui titoli da comprare vanno presi con le dovute precauzioni. Essi, infatti, non sono certezza ma semplici suggerimenti. Ecco una breve lista delle azioni da comprare a maggio:

  • Generali: secondo gli analisti di Morgan Stanley il rating su Generali è overweight con target price a 16,5 euro. Gli esperti sono convinti che l'imminente pubblicazione dei conti del primio trimestre potrà offrire spunti di visibilità sul titolo.
  • Axa: secondo gli analisti di Morgan Stanley il rating sulla compagnia francese è overweight con target price a 27,8 euro.
  • LVMH Louis Vitton: gli esperti di Berenberg ritengono che la quotazione di LVMH possa rappresentare una buona occasione di investimento per le prossime settimane. Appunto per questo motivo gli analisti hanno deciso di alzare il target price da 230 euro a 235 euro.
  • Kering: secondo titolo del comparto lusso europeo su cui sarebbe il caso di fare un pensiero nel mese di maggio. Alla luce dell'ottima performance messa a segno nel primo trimestre 2017 dal marchio Gucci, gli analisti di RBC Capital hanno alzato il target price da 245 a 290 euro. Si è trattato di un upgrade di prezzo obiettivo dalla portata impressionante. Nota dolente: il rating su Kering resta fermo a sector perform. 
  • BNP Paribas: rating buy e target price alzato da 70 a 77 euro per la banca francese nella nota degli analsti di S&P. In generali gli esperti ritengono che la trimestrale di BNP Paribas si stata migliore delle attese. 
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions