Oro e argento, è il momento giusto per investire?

oro

Buon momento per oro e argento: quanto durerà?

CONDIVIDI

Negli ultimi giorni i prezzi dei metalli preziosi sono cresciuti di buona lena, andando ad approfittare di un mix di determinanti in grado di giocare un ruolo decisivo per il loro supporto. Su tutte, non possiamo che compiere un breve cenno sull’indebolimento del dollaro, che nelle scorse sessioni ha toccato i minimi livelli degli ultimi sei mesi, andando a cancellare i guadagni che erano maturati in seguito all’elezione di Donald Trump quale presidente dell’amministrazione statunitense.

Alla luce di ciò, è facile comprendere come un dollaro in trend di deprezzamento abbia riacceso l’interesse degli investitori nei confronti degli investimenti in materie prime e, tra di essi, nei metalli preziosi, con l’oro e con l’argento che hanno rinvigorito la propria funzione di bene rifugio.

Peraltro, si tenga in merito come l’avversione al rischio dovrebbe conservarsi su livelli medio elevati ancora a lungo, considerando che l’incertezza politica statunitense, determinata dallo scandalo del Russiagate, potrebbe alimentare nuovo interesse nei confronti dell’oro e dei suoi “colleghi” più o meno pregiati. Se a quanto sopra aggiungiamo anche la possibilità di poter intercettare un calendario macroeconomico contraddistinto da risultati più deboli delle attese, tali da indurre la Federal Reserve a rallentare il suo ritmo di rialzi nei tassi di interesse (come peraltro recentemente dichiarato dal presidente della Federal Reserve di St. Louis, Bullard), il quadro potrebbe essere ancora più chiaro…

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions