Elezioni politiche UK, come i risultati influenzeranno il Forex

forex

Cresce la volatilità in attesa dell'appuntamento elettorale di domani.

CONDIVIDI

Domani, 8 giugno 2017, è in programma la tornata elettorale (anticipata) nel Regno Unito. Un appuntamento che dovrebbe indurre il comparto valutario in una condizione di maggiore volatilità, e che pertanto riteniamo possa aprire interessanti opportunità di trading per tutti i nostri lettori.

In tal proposito, rileviamo come i sondaggi più recenti abbiano rivelato un ulteriore calo del vantaggio dei Tories sul Labour, con l’analisi condotta da Survation, pubblicata domenica scorsa, che ha evidenziato come il margine di vantaggio dei primi sui secondi sia oramai sceso all’1%, con un crollo verticale rispetto al 12% della precedente rilevazione del 21 maggio (ammesso che, naturalmente, i sondaggi siano in grado di rivelarsi attendibili).

La probabilità implicita di una vittoria netta dei conservatori è calata drasticamente anche nelle quotazioni dei bookmaker, tanto che alcuni analisti politici iniziano a ritenere plausibile una condizione tale per cui il partito guidato dalla premier Theresa May non riesca a ottenere la maggioranza sufficiente per governare: si tratterebbe di uno scenario abbastanza sorprendente, che non era nemmeno assunto in considerazione nel momento in cui, ad aprile, erano sorprendentemente state annunciate le elezioni anticipate (all’epoca i conservatori risultavano essere in vantaggio per circa 20 punti percentuali).

Tali sviluppi sondaggistici rendono certamente più critico l’appuntamento con il voto di domani, anche alla luce dell’attentato di Londra di sabato, che ha fatto seguito all’altro drammatico evento di Manchester.

Riteniamo a questo punto che un’eventuale sconfitta dei conservatori (uno scenario che comunque non riteniamo essere il più probabile) o una vittoria “debole” (che è invece il percorso più facilmente ipotizzabile, alla luce delle ultime novità) penalizzerebbero la sterlina, facendola scendere sia contro dollaro verso 1,25 GBP/USD sia contro euro verso 0,88-0,89 EUR/GBP. Meglio pertanto attrezzarsi predisponendo le adeguate coperture o, per fini più speculativi, valutare di assumere posizioni di deprezzamento della valuta britannica.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions