Deutsche Bank chiude trimestre con utile in crescita

euro

Buona trimestrale per Deutsche Bank, che chiude il periodo in crescita.

CONDIVIDI

Deutsche Bank ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto pari a 466 milioni di euro (1 miliardo di euro nell'intero semestre), con un corposo balzo rispetto all'utile netto di 20 milioni di euro conseguito nello stesso periodo dell'anno precedente. Di contro, i ricavi calano del 10% a 6,6 miliardi di euro. Ancora, la nota societaria informa come il risultato ante imposte sia stato pari a 822 milioni di euro, contro i 408 milioni di euro conseguiti nel corso del secondo trimestre del 2016.

Stando alle dichiarazioni del top management, i risultati del secondo trimestre forniscono una buona sintesi, con redditività migliore dell'anno scorso e buoni progressi nel contenimento dei costi e nella capacità di attrazione di flussi di capitale da parte della clientela.

Il chief executive officer dell'istituto di credito tedesco John Cryan ha tuttavia rilevato come nonostante il miglioramento significativo, tale livello di redditività sia ancora inferiore rispetto alle aspirazioni di lungo termine, e come i ricavi non siano cresciuti come desiderato.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions