Borse europee, BP chiude ottimo trimestre

bp

Si chiude con ottimi risultati, superiori alle aspettative, la trimestrale di British Petroleum.

CONDIVIDI

Anche alla Borsa di Londra è tempo di trimestrali. E tra le principali trimestrali di ieri, ha colto particolare attrazione quella di BP, che ha affermato di aver chiuso il secondo trimestre dell'anno con una prestazione superiore a quelle che erano le attese di mercato, con una stima dell’utile netto pari a 684 milioni di dollari a fronte di attese pari a 518,4 milioni di dollari.

Oltre all'ultima riga di conto economico, a superare le aspettative degli operatori di mercato è stato anche il fatturato, che ha registrato 57,37 miliardi di dollari contro attese di 50,62 miliardi di dollari. Nel periodo considerato, la produzione di idrocarburi è cresciuta del 9,9 per cento a 2,43 milioni di barili al giorno, con BP che stima una sostanziale stabilizzazione nel corso del terzo trimestre dell’esercizio, con l’avvio di nuovi progetti esplorativi che riuscirà a compensare l’impatto di interruzioni legate a opere di manutenzione degli impianti.

Dopo una metà anno densa di acquisizioni, la società ha visto comunque crescere il proprio target-prezzo di “breakeven” a quota 60 dollari al barile, oltre il livello medio dell’intero settore stimato attorno ai 50 dollari al barile.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions