Azioni media, ecco i rating buy secondo Ubs

trading

Ubs ci propone alcuni titoli con rating buy: ecco quali sono e quali indicazioni ci ha fornito.

CONDIVIDI

Negli ultimi giorni Ubs ha passato in rassegna i principali titoli europei delle compagnie operanti nel settore media, individuando alcuni rating buy che potrebbe essere utile tenere sotto controllo in vista di un possibile investimento futuro. Ma quali sono?

Iniziamo con Atresmedia, per la quale la banca attribuisce un target price di 10,2 euro, ovvero circa il 14% superiore rispetto a quanto ci suggeriscono le quotazioni attuali, con rating positivo (buy). Il titolo tratta 13 volte l'utile 2017 e 11,7 volte quello del 2018. Gli ultimi risultati trimestrali, soddisfacenti, sono stati comunicati lo scorso 19 ottobre.

Rating positivo (buy) anche per WPP, con target price di 19 sterline (+37% rispetto alle quotazioni attuali). Il gruppo britannico viene oggi scambiato 10,9 volte l'utile 2017 e 10,2 volte quello del 2018, e pubblicherà la propria trimestrale il prossimo 31 ottobre.

Sempre in termini di rating positivi citiamo altresì Publicis, con target price di 77 euro, che implica un potenziale di rialzo del 28% rispetto a quanto suggeriscono le quotazioni attuali. Il titolo tratta 13 volte l'utile 2017 e 12 quello del 2018, e ha comunicato i propri risultati lo scorso 19 ottobre.

Proseguendo nell’elenco di rating buy individuati da Ubs spicca anche Vivendi, che ha un target price di 23 euro, con un margine del 10% superiore alle quotazioni recenti. La trimestrale della società sarà pubblicata solamente il 16 novembre, un po’ in ritardo rispetto a quanto fanno le altre compagnie del settore. Il titolo viene scambiato 35 volte l'utile 2017 e 24 quello del 2018.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions