Borse europee: Chiusura positiva, svettano Madrid e Milano

Pioggia d'acquisti sul settore bancario. Vola Alstom. Scende Carrefour, sale Tesco.

CONDIVIDI
Tutti i principali indici azionari europei hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,7%, il DAX a Francoforte l'1%, il CAC40 a Parigi il 2%, lo SMI a Zurigo l'1,3%, il FTSE MIB a Milano il 2,5% e l'IBEX 35 a Madrid il 2,2%.
I timori relativi alla crisi del debito si sono oggi ridotti. Le odierne aste di titoli di Stato della Francia e della Spagna hanno registrato un esito migliore delle aspettative. Mario Draghi, ha dichiarato inoltre che la zona euro ha fatto dei progessi per quanto riguarda la disciplina di bilancio e le riforme strutturali. Il Presidente della BCE crede perciò che le condizioni miglioreranno nel 2012. A spingere gli acquisti sono state inoltre le notizie positive arrivate dagli USA. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono calate la scorsa settimana ai minimi dall'aprile del 2008. Bank of America (US0605051046) e Morgan Stanley (US6174464486) hanno pubblciato dei dati di bilancio migliori delle attese degli analisti.
I bancari hanno guidato la lista dei rialzi. Commerzbank (DE0008032004) ha guadagnato il 14,8%. La banca tedesca ha presentato un piano per ricapitalizzarsi senza ricorrere a degli aiuti esterni. UBS (CH0024899483) ha guadagnato l'8,1%. Morgan Stanley ha promosso il titolo della banca svizzera ad "Overweight". Tra gli altri titoli del settore Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 10,1%, Deutsche Bank (DE0005140008) l'8,4%, Société Générale (FR0000130809) il 13,2%, UniCredit (IT0000064854) il 12,9% e Banco Santander (ES0113900J37) il 5%.
Alstom
(FR0010220475) ha chiuso in rialzo del 13,7%. Il gruppo industriale francese si attende per il corrente trimestre un ulteriore miglioramento degli ordini e dei ricavi.
Carrefour (FR0000120172) ha perso l'1,1%. Il colosso del commercio al dettaglio ha avvertito che l'utile operativo si attesterà nel 2011 nella parte bassa delle sue stime.
Lufthansa
(DE0008232125) ha guadagnato il 4,9%. HSBC ha alzato il suo rating sul titolo della compagnia aerea da "Neutral" ad "Overweight".
Tesco (GB0008847096) ha chiuso in rialzo dell'1,9%. Il leggendario finanziere Warren Buffett ha aumentato la sua partecipazione nel gruppo britannico a più del 5%.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions