Cambi: L'euro verso 1,33 dollari dopo accordo su Grecia

La valuta europea è salita fino a 1,3292 dollari.

CONDIVIDI
L'euro si è avvicinato questa mattina a quota 1,33 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,3266 (venerdì: 1,3159). Dopo una maratona durata 12 ore l'Eurogruppo ha annunciato un accordo sul secondo programma di aiuti alla Grecia. In seguito alla notizia la valuta europea è salita fino a 1,3292 dollari.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions