Crisi: Il debito pubblico dell'Italia raggiunge un nuovo livello record

Il debito pubblico italiano è aumentato a marzo rispetto a febbraio di oltre €17 miliardi ed ha raggiunto il nuovo livello record di €1.946,083 miliardi. È quanto risulta dal supplemento al bollettino statistico della Banca d'Italia dedicato alla finanza pubblica. L'aumento del debito è stato accompagnato da un calo delle entrate tributarie. A marzo gli incassi sono calati da anno ad anno del 3,61% a €26.237 miliardi. Nell'intero primo trimestre gli incassi sono scesi, rispetto allo stesso periodo del 2011, dello 0,5% a 83.168 miliardi.

Articoli correlati