Crisi: La Grecia ha soldi fino a novembre

Il Ministro delle Finanze Venizelos ha smentito che si stiano studiando delle nuove misure correttive.

CONDIVIDI
Evangelos Venizelos, il Ministro delle Finanze della Grecia, ha dichiarato che Atene potrà attendere fino alla metà di novembre la prossima tranche di aiuti finanziari. Venizelos ha smentito che il Governo greco stia studiando delle nuove misure correttive. Secondo Venizelos la Grecia dovrebbe solo realizzare le promesse fatte finora. Venizelos ha spiegato che gli obiettivi di bilancio non verranno raggiunti perchè la recessione è stata più grave del previsto. Venizelos ha indicato che non è in corso alcuna discussione su un default e ribadito che la Grecia resterà nella zona euro. Venizelos ha chiesto il supporto della popolazione per il piano di consolidamento del governo, ciò sarebbe necessario per raggiungere i nuovi obiettivi.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions