Crisi: Lo spread continua a scendere

Il mercato obbligazionario italiano beneficia del successo dell'operazione di swap del debito greco.

CONDIVIDI
Continua la ripresa del mercato obbligazionario italiano. Lo spread tra il BTP e il Bund è sceso oggi fino a 287 punti base toccando i minimi dallo scorso 18 agosto. Il rendimento del BTP decennale è calato a circa il 4,68%. Si tratta del livello più basso dall'inizio di giugno. L'operazione di swap del debito greco ha avuto successo. Le adesioni dei creditori privati hanno raggiunto l'85,8%. La notizia ha ridotto i timori relativi alla crisi in Europa. A sostenere i titoli di Stato italiani sono le anche le parole pronunciate oggi da Christine Lagarde. Il Direttore Generale dell'FMI ha lodato i progressi fatti sotto il Governo Monti e avvertito i mercati di non scommettere contro l'Italia.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions