J.P. Morgan ha alzato il suo rating su Ericsson (SE0000108656) da "Neutral" ad "Overweight" ed il target sul prezzo da SEK 62 a SEK 90. Secondo la banca d'affari il calo della domanda nel 2012 sarebbe ormai scontato. J.P. Morgan consiglia perciò agli investitori di volgere la loro attenzione sulle prospettive di medio termine del gruppo svedese. Gli analisti credono che Ericsson beneficerà a partire dalla fine di quest'anno della ripresa degli investimenti da parte degli operatori telefonici europei e dell'ulteriore ampiamento della rete negli USA.

A cura di Redazione Borsainside © RIPRODUZIONE RISERVATA