Francoforte: ancora in forte rialzo gpc biotech (borsa inside report)

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Allianz (ISIN: DE0008404005)
HypoVereinsbank ha confermato il suo rating di "Outperform" su Allianz, con un target sul prezzo a €120. Gli analisti di HypoVereinsbank hanno però rivisto al ribasso le loro stime riguardo l'utile per azione di Allianz per il 2003 e il 2004. Motivo: gli ammortamenti da Goodwill a causa di Eurohypo dovrebbero pesare sul bilancio del gigante delle assicurazioni tedesco.
Per Merrill Lynch il titolo di Allianz sarebbe invece da vendere: "Sell" (giudizio precedente: "Neutral"), il fair value sarebbe di €85. Anche le stime relative all'utile per azione di Allianz sono state riviste al ribasso (per il 2003 del 27%, per il 2004 del 15%). Nonostante gli sforzi del Management i problemi riguardo la profittabilità dell'impresa dovrebbero ancora permanere.

ASML Holding (ISIN: NL0000334365)
Goldman Sachs ha rivisto al ribasso, da "Outperform" a "In-Line", il rating su ASML Holding e consigliato di investire nella concorrente Infineon (vedi sotto).

Aventis (ISIN: FR0000130460)
KBC Securities ha confermato il rating di "Neutral" su Aventis. Gli analisti di KBC Securities hanno però avvertito che il titolo dell'impresa farmaceutica franco-tedesca avrebbe raggiunto, a quotazioni al di sopra €60, il suo fair value. Un corso più alto del titolo sarebbe giustificato solo dalla speculazione su un'offerta maggiore da parte di Sanofi o di un'altra impresa.

Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (ISIN: ES0113211835)
Downgrade di Société Générale su Banco Bilbao Vizcaya Argentaria: da "Buy" a "Hold". Dopo la buona performance degli ultimi mesi il titolo del gigante finanziario spagnolo avrebbe raggiunto ora il suo fair value.
DaimlerChrysler (ISIN: DE0007100000)
WestLB ha rivisto al ribasso, da "Neutral" a "Underperform", il suo rating su DaimlerChrysler, target price €35. A detta degli analisti di WestLB la vendita di automobili dovrebbe ancora prossimamente deludere. Specialmente Chrysler in America dovrebbe continuare a soffrire la debolezza del mercato.

Infineon (ISIN: DE0006231004)
Goldman Sachs ha rivisto al rialzo, da "In-Line" a "Outperform", il suo giufizio su Infineon. Il fair value del titolo sarebbe tra €16 e €17. Gli esperti di Goldman Sachs sono ottimisti per quanto riguarda l'andamento del mercato dei chips di tipo DRAM. Gli affari di Infineon dipendono molto dalla vendita e dai prezzi di questi chips.

Münchner Rück (ISIN: DE0008430026)
Merrill Lynch ha rivisto al ribasso, da "Neutral" a "Sell", il suo giudizio su Münchner Rück. A detta degli analisti di Merrill Lynch l'azienda tedesca dovrebbe chiudere il 2003 con perdite maggiori delle attese. Inoltre mancherebbero notizie positive da parte della direzione dell'impresa.

Volkswagen (ISIN: DE0007664005)
Credit Suisse First Boston ha confermato il suo giudizio di "Outperform", su Volkswagen, target price €60. Nonostante le vendite della GolfV non starebbero andando molto bene, il titolo sarebbe ancora sottovalutato.


Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions