I fondi Sator e Palladio lanciano controfferta su Premafin

CONDIVIDI

Sator Capital e Palladio Finanziaria hanno fatto una controfferta per Premafin (IT0001475109). In una nota diffusa ieri sera i due fondi indicano che l'offerta e' finalizzata a mettere a disposizione di Premafin fino a €450 milioni da destinare al riequilibrio della sua struttura economico-patrimoniale e al supporto della ricapitalizzazione della controllata Fondiaria-SAI (IT0001463071). Nel dettaglio l'operazione punta a realizzare un aumento di capitale riservato da €400 milioni che verrà sottoscritto da Sator e Palladio e un aumento di capitale in opzione per €50 milioni garantito da un consorzio formato da Banca Profilo. L'operazione è condizionata, tra l'altro, alla conferma da parte della Consob circa l'assenza di un obbligo di promuovere un'offerta pubblica di acquisto su azioni Premafin, Fondiaria-SAI e Milano Assicurazioni (IT0000062221). La scadenza dell'offerta è fissata all'8 marzo, data entro la quale il consiglio di amministrazione di Premafin dovrà esaminare la proposta e dare una risposta.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions