La BCE studia misure addizionali per evitare una crisi del credito

Secondo delle indiscrezioni raccolte da "Bloomberg"...

CONDIVIDI
La Banca Centrale Europea potrebbe annunciare domani una serie di misure volte a stimolare il mercato del credito. Lo riporta "Bloomberg". Secondo delle indiscrezioni raccolte dall'agenzia di notizie tra le opzioni allo studio ci sarebbero un allargamento della lista dei titoli accettabili come garanzie per accedere alle operazioni di rifinanziamento e un'estensione della durata dei prestiti alle banche a 2 anni. Un taglio dei tassi d'interesse sarebbe inoltre molto probabile, solo la sua entità sarebbe ancora incerta.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions