Le borse europee aprono positive

Ancora acquisti sui bancari. Esplode TNT Express.

CONDIVIDI
Le borse europee hanno aperto oggi in rialzo. La Cina ha tagliato il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali di 50 punti base. La misura punta a far aumentare la concessione di prestiti e a sostenere la crescita dell'economia. Sul mercato è aumentato inoltre l'ottimismo che l'Eurogruppo raggiungerà oggi a Bruxelles un accordo sul secondo piano di salvataggio della Grecia. Il Premier greco Lucas Papademos ha dichiarato infatti che Atene ha identificato le misure aggiuntive necessarie per ricevere il nuovo pacchetto di aiuti. Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) guadagna il 2,4%, BNP Paribas (FR0000131104) l'1,5% e Banco Santander (ES0113900J37) l'1,2%. Tra i petroliferi Eni (IT0003132476) sale dello 0,6% e Total (FR0000120271) dello 0,7%. Il prezzo del petrolio è balzato al di sopra di $105 al barile. L'Iran ha sospeso le sue esportazioni di petrolio alla Francia e alla Gran Bretagna. TNT Express (NL0009739424) guadagna il 54%. UPS (US9113121068) ha fatto un'offerta non sollecitata di €4,9 miliardi per il gruppo olandese.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions