Lloyds Banking Group aumenta la perdita nel 2011

CONDIVIDI
Lloyds Banking Group (GB0008706128) ha annunciato oggi di aver aumentato nel 2011 la sua perdita rispetto al 2010 da £320 milioni a £2,8 miliardi. Gli analisti avevano previsto una perdita di £2,4 miliardi. Sulla banca britannica hanno pesato la debolezza dell'economia e i costi per risarcire i propri clienti a seguito alla vendita scorretta di polizze assicurative a protezione del finanziamento. I ricavi sono calati del 39% a £26,81 miliardi. Il Core Tier 1 è salito rispetto al 2010 dal 10,2% al 10,8%. Il CEO Antonio Horta- Osorio avverte in una nota che le condizioni di mercato restano difficili. Horta- Osorio si attende di conseguenza anche per quest'anno un calo dei ricavi.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions