Mediobanca: L'utile netto cala nel primo semestre del 76% a 63 milioni

Sui conti di Piazzetta Cuccia hanno pesato svalutazioni su titoli per €268,9 milioni.

CONDIVIDI

Mediobanca (IT0000062957) ha annunciato oggi che nel primo semestre del corrente esercizio il suo utile netto è calato del 76% a €63,4 milioni. Sui conti di Piazzetta Cuccia hanno pesato svalutazioni su titoli per €268,9 milioni, tra cui €114 milioni sui titoli di stato greci. I ricavi sono calati del 4,5% a €973,3 milioni. Il margine di interesse è cresciuto del 4,3% a €554,6 milioni grazie alla solidità del comparto retail e private banking. I proventi da negoziazione si sono mantenuti sui livelli dello scorso anno (€112,5 milioni contro €111,3 milioni) mentre le commissioni ed altri proventi sono calati dell'11% a €234,4 milioni. Per quanto riguarda la situazione patrimonaile il Core Tier 1 ratio è sceso leggermente rispetto al giugno 2011, dall'11,19% all'11,01%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions