Minerari: Xstrata e Glencore annunciano accordo di fusione

Nasce un nuovo colosso del settore minerario con un valore di mercato complessivo di $90 miliardi.

CONDIVIDI
Xstrata (GB0031411001) e Glencore (JE00B4T3BW64) hanno annunciato oggi di aver raggiunto un accordo di fusione per creare un nuovo colosso del settore minerario con un valore di mercato complessivo di $90 miliardi. Gli azionisti di Xstrata riceveranno per ogni loro titolo 2,8 nuovi titoli di Glencore. Xstrata viene valutata in questo modo 1.290,10 per azione. Si tratta di un premio del 15,2% rispetto al prezzo di chiusura del 1 febbraio, un giorno prima che le due compagnie annunciassero di star negoziando su una loro fusione. L'intera Xstrata viene valutata 39,1 miliardi di sterline (circa $62 miliardi). Mick Davis, l'attuale CEO di Xstrata, guiderà la nuova entità, mentre Ivan Glasenberg, l'attuale CEO di Glencore, sarà il suo Presidente.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions