Olympiigs - Le Olimpiadi dei Paesi dell'Europa periferica

olympiigs---le-olimpiadi-dei-paesi-delleuropa-perifericaOlimpiadi e PIIGS, quante medaglie per risanare il debito?Immagine: iStockPhoto

Costo stimato dei giochi olimpici – 9 miliardi di sterline, debito nazionale degli Stati Uniti – 15,8 trilioni di dollari, quantitative easing nel Regno Unito– 375 miliardi di sterline. Sono numeri che mi lasciano sbalordito. So che sono cifre enormi tuttavia non possiedo realmente la concezione di quanto grandi siano. Ho pensato allora di cercare di contestualizzarle prendendo il debito di ognuno dei Paesi dell’Europa periferica e calcolando quante medaglie d’oro ciascuno di questi Paesi dovrebbe vincere per ripagare il proprio debito nazionale.
Dei circa 412 grammi di peso di una medaglia d’oro di Londra 2012, circa 6 grammi sono d’oro, 381 d’argento e i restanti 25 grammi sono di rame. Consideriamo il prezzo di mercato attuale intorno ai 700 dollari.
Qui sotto si può vedere quante medaglie d’oro ciascun Paese dovrebbe portare a casa per riportare il proprio bilancio fuori dal rosso:

Portogallo    273.728.118
Irlanda        220.449.211
Italia          3.445.899.490
Grecia         627.153.707
Spagna      1.295.304.783

Questo significa che ciascun cittadino di queste nazioni dovrebbe vincere tante medaglie d’oro quante riportate qui sotto:

Portogallo     26
Irlanda         48
Italia            57
Grecia          56
Spagna        28

Il fatto che siano solo 302 in totale le competizioni che assegnano la medaglia d’oro rende questa lettura alquanto deprimente per i cittadini europei, specialmente se pensiamo dov’è collocato ciascun Paese nel medagliere. Forse può farvi sentire meglio sapere che ciascun cittadino americano dovrebbe vincere 73 medaglie d’oro per appianare il debito degli Stati Uniti.

 

Articoli correlati