qs communications (Hot stock borsa inside) entra nel tecDax

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

ENEL (ISIN: IT0003128367)
Smith Barney
ha confermato il rating di "Buy" su ENEL con un target sul prezzo a €6,50.
Gli analisti di Smith Barney hanno però rivisto al rialzo le loro previsioni riguardo il dividendo e l'utile
di ENEL per l'esercizio in corso. Il dividendo per il 2004 di ENEL dovrebbe ammontare a €0,20 (stima
precedente: €0,18), mentre l'utile dovrebbe raggiungere €1,8 miliardi (€1,7 miliardi).

HypoVereinsbank (ISIN: DE0008022005)
Il rating di HSBC su HypoVereinsbank resta "Reduce". Gli analisti di HSBC hanno però alzato il target sul prezzo da €13 a €16 a causa delle migliori prospettive degli utili del grande istituto di credito finanziario tedesco per il 2005.

Münchener Rück
(ISIN: DE0008430026)
Deutsche Bank ha rivisto al rialzo, da "Hold" a "Buy", il suo rating su Münchener Rück. Il titolo sarebbe sottovalutato, inoltre il ciclo dei prezzi nel settore delle riassicurazioni potrebbe tendere al rialzo.
Nokia (ISIN: FI0009000681) Il rating di J.P. Morgan su Nokia resta "Overweight" gli analisti della banca d'affari hanno però alzato il fair value da €18 a €20 e le loro previsioni riguardo gli utili dell'impresa finlandese per i prossimi due anni. Il comparto delle infrastrutture per le reti delle telecomunicazioni di Nokia dovrebbe presentare risultati migliori di quelli attesi dal mercato. Siemens (ISIN: DE0007236101) Dresdner Kleinwort Wasserstein ha rivisto al ribasso, da "Buy" a "Add", il rating su Siemens. Il target sul prezzo è stato confermato a €75. Gli esperti di Dresdner Kleinwort Wasserstein hanno affermato che l'impresa non avrebbe comunicato alcun nuovo elemento positivo durante l'incontro con gli analisti di martedì. Per questo motivo il potenziale del titolo sarebbe ora limitato. Vodafone (ISIN: GB0007192106)
Lehman Brothers ha confermato il giudizio di "Overweight" su Vodafone ma ridotto il target sul prezzo da 175 p a 160 p. A causa dell'incertezza a causa del mancato acquisto di AT&T Wireless il titolo di Vodafone non avrebbe a breve termine molto potenziale. Gli analisti di Lehman Brothers consigliano di comprare il titolo in caso questo subisca un ridimensionamento.
Anche J.P. Morgan ha confermato il suo rating di "Overweight" su Vodafone ma, al contrario di Lehman Brothers, alzato leggermente il fair value a 165 p. Il consolidamento nel settore della telefonia mobile negli USA avrebbe aumentato il valore della partecipazione di Vodafone in Verizon Wireless. Vodafone rimane per gli esperti di J.P. Morgan il "Top Pick" tra i titoli della telefonia mobile.



Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions