Saipem annuncia nuovi contratti E&C Offshore per $1,5 miliardi

CONDIVIDI
Saipem (IT0000068525) ha annunciato oggi di essersi aggiudicata nuovi contratti E&C Offshore per un valore di $1,5 miliardi. Nel dettaglio l'azienda italiana si è aggiudicata in Iraq, per conto di South Oil Company, un contratto di tipo EPIC nell'ambito del progetto Iraq Crude Oil Export Expansion – Fase 2, che ha come scopo l'espansione del Basra Oil Terminal, al largo della Penisola di Al Faw, nel Golfo Persico, a circa 550 kilometri a sud-est di Baghdad. In Nigeria, Saipem ha acquisito inoltre da Total E&P Nigeria il contratto OFON2 –D030, per le nuove infrastrutture a mare del campo Ofon, situato circa a 50 km dalla costa meridionale della Nigeria. Saipem si è aggiudicata infine contratti, da eseguirsi nei settori Norvegese e Britannico del mare del Nord e nel Golfo del Messico, che prevedono principalmente l'utilizzo del mezzo navale Saipem 7000, sia per il trasporto e l'installazione di piattaforme e altre infrastrutture marine, sia per attività di decommissioning di strutture a mare già esistenti.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions