SAP: forte vendita di titoli da parte famiglia di dirigente nel 2003

CONDIVIDI

Alcuni membri della famiglia di Dietmar Hopp, uno dei fondatori e oggi alto dirigente amministrativo di SAP (ISIN: DE0007164600), hanno venduto lo scorso anno titoli del gigante tedesco del software per circa € 129 milioni.

Una somma molto ingente se si pensa che nel 2003 il totale delle vendite da parte di "insider" su tutti i titoli del DAX è stato di soli € 149 milioni. Dai dati emessi dalla Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht, l'organo che vigila sul mercato finanziario tedesco, emerge che, non tenendo conto delle vendite dei titoli SAP, i dirigenti delle trenta maggiori aziende tedesche nel 2003 hanno comprato più azioni delle società da loro guidate di quante non ne abbiano vendute.

La situazione in Germania è stata quindi completamente diversa da quella negli Stati Uniti. La scorsa settimana la società di ricerca finanziaria Thomson Financial aveva infatti comunicato che oltre oceano le vendite di azioni da parte dei cosìddetti "insider" erano cresciute nel 2003 di ben il 40% rispetto al 2002 mentre gli acquisti erano scesi al livello più basso dal 1995.

È interessante notare che anche in America gli "insider" più attivi a vendere titoli sono stati i dirigenti di società tecnologiche e leader mondiali nei loro settori quali Microsoft e Dell.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions