S&P vede 40% di probabilità di una recessione in Europa

l'agenzia ha tagliato le sue stime sull'economia della zona euro nel 2012.

CONDIVIDI
Standard & Poor's stima che ci sia una probabilità del 40% che l'Europa occidentale entri il prossimo anno in una nuova recessione a causa del calo della fiducia tra le imprese e del rallentamento della crescita negli USA. S&P ha tagliato le sue previsioni sull'economia della zona euro per il 2012 da +1,5% a +1,1%. Per il Regno Unito S&P prevede ora una crescita dell'1,7% a fronte del +1,8% atteso in precedenza.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions