Spagna: Il tasso dei prestiti in sofferenza delle banche ai massimi da 18 anni

Il tasso dei prestiti in sofferenza delle banche spagnole è salito a febbraio ai massimi da 18 anni. Lo ha comunicato oggi la Banca Centrale della Spagna. Il dato indica che l'8,6% dei prestiti erogati dalle banche era a febbraio in sofferenza rispetto al 7,9% di gennaio. Si tratta del livello più alto dal maggio del 1994. Prima dello scoppio della bolla immobiliare nel 2008 il tasso dei prestiti in sofferenza delle banche spagnole era inferiore all'1%.

Articoli correlati