fusione sanpaolo-unicredito: per commerzbank possibile, ma...

CONDIVIDI
Secondo Commerzbank Securities una fusione tra San Paolo-IMI (IT0001269361) e UniCredito Italiano (IT0000064854) sarebbe già attualmente possibile. Gli analisti della banca d'investimento non condividono le riserve avanzate da Enrico Salza, CEO di San Paolo-IMI. Anche i timori legati ad eventuali ostacoli da parte delle autorità antitrust sarebbero esagerati. A detta degli esperti di Commerzbank il vero problema consisterebbe nel fatto che UniCredito è più profittabile di San Paolo-IMI. In caso di fusione UniCredito dovrebbe quindi avere un ruolo dominante. Commerzbank crede che nell'ambito del processo di riassetto nel settore bancario italiano saranno piuttosto le grandi banche ad acquisire le più piccole concorrenti.
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions