Piazza Affari - Titoli caldi: UniCredit e Capitalia

Engulfing bearish e volumi in aumento per UniCredit, star pericolosa in formazione per Capitalia. A cura di Massimo Raparo.

CONDIVIDI
UniCredit (IT0000064854): Engulfing bearish e volumi in aumento per il titolo che storna dai massimi in area €7,80. Segnale ribassista abbastanza convincente che potrebbe essere seguito con stop al di sopra dei massimi a €7,77 e primo target in area €7,40 dove si trova il primo supporto statico di medio termine. Il trend resta rialzista ma il titolo potrebbe consolidare nel breve termine.

Capitalia
(IT0003121495): Star pericolosa in formazione per il titolo che con volumi elevatissimi non sembra avere la forza per restare sui massimi raggiunti nelle ultime due sedute. La forza relativa rispetto all'indice rimane ma sembrano in diminuzione le probabilità di veder violata area €7,20 sui nuovi massimi assoluti. La situazione grafica di medio termine rimane positiva ma nel breve termine il titolo sembra orientato al ribasso con target in area €6,90.
Massimo Raparo ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions