Piazza Affari scende, vendite sui bancari, bene Impregilo

piazza-affari-scende-vendite-sui-bancari-bene-impregilo
Piazza Affari ha chiuso in moderato ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 16.333,95 punti.

CONDIVIDI

Dopo otto sedute positive di fila la Borsa di Milano ha chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,4% a 16.333,95 punti. Su Piazza Affari hanno pesato i timori legati al "fiscal cliff". La Camera americana ha cancellato l'atteso voto sul piano B del suo presidente, il repubblicano John Boehner. Quest'ultimo ha ammesso che la sua proposta non avrebbe avuto abbastanza voti per essere approvata. Tutto è stato rimandato a dopo Natale. I leader politici hanno ora veramente poco tempo a disposizione per trovare un accordo ed evitare il precipizio fiscale. Le vendite hanno colpito soprattutto i bancari. Banca MPS (IT0001334587) ha perso l'1,8%, UniCredit (IT0000064854) il 2,1%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 2,1%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) l'1,3%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,4%, Mediobanca (IT0000062957) l'1,1%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 2,1% e Banco Popolare (IT0004231566) il 2,7%. Lo spread tra il BTP e il Bund è salito oggi oltre 310 punti base. Impregilo (IT0003865570) ha guadagnato il 2,5% ed è stato il miglior titolo del FTSE MIB. Bene anche il settore industriale. Tenaris (LU0156801721) ha guadagnato lo 0,8%, Prysmian (IT0004176001) l'1,6% e Saipem (IT0000068525) lo 0,8%.

Migliori Peggiori
Impregilo +2,5 % Banco Popolare -2,7 %
Prysmian +1,6 % Banca Pop Emilia Rom -2,1 %
A2A +0,8 % UniCredit -2,1 %
Tenaris +0,8 % Banca Pop Milano -2,1 %
Saipem +0,8 % Banca MPS -1,8 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions