Piazza Affari rimbalza ma l'incertezza politica continua a preoccupare

piazza-affari-rimbalza-ma-lincertezza-politica-continua-a-preoccupare
Piazza Affari ha chiuso oggi positiva. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,8% a 15.827,02 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi positiva. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,8% a 15.827,02 punti. Verso la fine delle contrattazioni Piazza Affari ha accelerato al rialzo spinta dalla positiva performance di Wall Street. Dopo il crollo di ieri molti titoli hanno registrato una ripresa. La seduta è stata volatile. Sul mercato continua a sussistere un forte nervosismo a causa dell'incerta situazione politica. L'Italia ha collocato oggi BTP per complessivi €6,5 miliardi. Il rendimento del decennale è balzato al 4,83%. Tuttavia l'esito delle aste è stato migliore di quanto atteso dalla maggior parte degli analisti. Tornando sul mercato azionario gli acquisti hanno riguardato soprattutto il settore industriale. Buzzi Unicem (IT0001347308) ha guadagnato il 4,2% e Tenaris (LU0156801721) il 2,8%. Prysmian (IT0004176001) ha chiuso in rialzo del 4,1%. Il produttore di cavi ha annunciato dei solidi risultati di bilancio per il 2012 e raddoppiato il suo dividendo a €0,42 per azione. Mediobanca (IT0000062957) ha perso il 2,2%. Equita ha tagliato il suo rating sul titolo di piazzetta Cuccia da "Buy" a "Hold". Banca MPS (IT0001334587) ha perso il 2,1%. Secondo "Bloomberg" il governo ad interim di Mario Monti starebbe pensando di rinviare il piano di salvataggio da €3,9 miliardi della banca sense, lasciando la decisione finale sul pagamento al prossimo governo.

Migliori Peggiori
Buzzi Unicem +4,2 % Mediobanca -2,2 %
STMicroelectronics +4,2 % Banca MPS -2,1 %
Prysmian +4,1 % Banca Pop Milano -0,3 %
Banca Pop Emilia Rom +3,0 % Ferragamo -0,2 %
Tenaris +2,8 % Parmalat -0,1 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions