Ancora una seduta negativa per Piazza Affari

ancora-una-seduta-negativa-per-piazza-affari
Piazza Affari ha chiuso anche oggi in netto ribasso. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso un ulteriore 1,6%. Ancora forti vendite sui bancari. Fiat ha perso il 3,7%. UBS ha tagliato il rating a Neutral. Bene Mediaset.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso anche oggi in forte ribasso. Il FTSE MIB ha perso l'1,6% a 16.024,03 punti.

Il buon esito dell'odierna asta di BOT non ha potuto sostenere Piazza Affari. Gli investitori sono diventati decisamente più restii ad esporsi a rischi a causa dell'incertezza relativa alle politiche monetarie delle banche centrali.

Allo stesso tempo stanno riaumentando i timori legati alla crisi del debito. In Germania è proseguito oggi il dibattimento presso la Corte Costituzionale sul programma di acquisti di bond della BCE.

In Grecia è cresciuta di nuovo la tensione politica e sociale dopo che il governo ha deciso di chiudere la radiotelevisione nazionale.

I bancari hanno guidato anche oggi la lista dei ribassi. Banco Popolare (IT0004231566) ha perso il 3,8%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 4,7%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 3,7%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 2,3%, UBI Banca (IT0003487029) il 4,1%, Banca MPS (IT0001334587) il 4,6%, UniCredit (IT0000064854) il 2,5% e Mediobanca (IT0000062957) il 2,7%.

Fiat (IT0001976403) ha perso il 3,7%. UBS ha tagliato il suo rating sul titolo del Lingotto da "Buy" a "Neutral".

Mediaset (IT0001063210) ha guadagnato l'1,4%. Banca IMI ha promosso il titolo dell'operatore televisivo da "Reduce" a "Hold".

Migliori Peggiori
Campari +1,6 % Banca Pop Milano -4,7 %
Autogrill +1,5 % Banca MPS -4,6 %
Ansaldo STS +1,4 % UBI Banca -4,1 %
Mediaset +1,4 % Banco Popolare -3,8 %
A2A +0,9 % Banca Pop Emilia Rom -3,7 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions