Italia: Si attenua la crisi del mercato immobiliare, frena calo compravendite

italia-si-attenua-la-crisi-del-mercato-immobiliare-frena-calo-compravendite
La crisi del mercato immobiliare italiano si è attenuata. © Shutterstock

Secondo i dati dell'Istat il calo delle convenzioni notarili rogate per trasferimenti di proprietà di unità immobiliari ha rallentato nel primo semestre.

CONDIVIDI

Si attenua la crisi del mercato immobiliare italiano.

Nel corso del primo semestre del 2013 il calo delle convenzioni notarili rogate per trasferimenti di proprietà di unità immobiliari ha rallentato, con una variazione tendenziale negativa del -8,3% rispetto allo stesso periodo del 2012, quando la contrazione era stata del –20,6%. Lo ha comunicato oggi l'Istat.

Complessivamente, le convenzioni registrate per compravendite di immobili sono state 295.785, di cui 275.437 nel settore residenziale (il 93,1% delle convenzioni), 18.146 nel settore economico (6,1%) e 2.202 per trasferimenti di unità immobiliari ad uso speciale e multiproprietà (0,8%).

L'Istat indica che il rallentamento dell'andamento negativo si è registrato per entrambi i primi due trimestri dell'anno e per tutti i comparti. I trasferimenti di proprieta di unita immobiliari ad uso abitazione ed accessori sono stati 129.120 (-10,3%) nel primo trimestre del 2013 e 146.317 (-6,5%) nel secondo.

Leggi l'intero rapporto dell'Istat

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions