La Borsa di Milano chiude in calo penalizzata da stacco dividendi

la-borsa-di-milano-chiude-in-calo-penalizzata-da-stacco-dividendi
Piazza Affari ha chiuso in calo. © Shutterstock

Il FTSE MIB ha perso l'1,6% a 20.318,46 punti. Oggi hanno quotato ex-dividendo 19 società i cui titoli sono contenuti nell'indice. Bene STM e A2A.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in netto calo. Il FTSE MIB ha perso l'1,6% a 20.318,46 punti.

Il calo di Piazza Affari è stato dovuto allo stacco dei dividendi. Oggi hanno quotato ex-dividendo 19 società i cui titoli sono contenuti nell'indice delle blue chip italiane.

Lo stacco dei dividendi ha pesato sul FTSE MIB per circa l'1,5%.

I bancari hanno scontato anche il nuovo aumento dello spread. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha perso il 2,3%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,6%, UniCredit (IT0000064854) il 3,2%, Banco Popolare (IT0004231566) lo 0,7%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) lo 0,4%, Mediobanca (IT0000062957) lo 0,4% e Banca MPS (IT0001334587) lo 0,2%. Le quotazioni dei BTP sono ancora scese a causa della crescente incertezza relativa all'esito delle elezioni europee.

Eni (IT0003132476) ha chiuso in ribasso del 3%. Anche il cane a sei zampe ha staccato oggi il dividendo. Il titolo è stato penalizzato inoltre dal peggioramento della situazione interna in Libia.

STMicroelectronics (NL0000226223) ha guadagnato il 2,3%. Il titolo ha beneficiaot del positivo andamento del settore dei semiconduttori a Wall Street.

A2A (IT0001233417) ha guadagnato l'1,9%. Oggi è scaduto il termine per presentare le liste unitarie di Comune di Milano e Brescia per il rinnovo del board della multiutility lombarda.

World Duty Free (IT0004954662) ha guadagnato l'1,8%. Citigroup ha promosso il titolo da "Neutral" a "Buy".

Migliori Peggiori
STMicroelectronics +2,3 % UnipolSai -3,9 %
A2A +1,9 % Generali -3,8 %
World Duty Free +1,8 % Yoox -3,4 %
Tod's +1,7 % Snam -3,3 %
Finmeccanica +1,6 % UniCredit -3,2 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions