Piazza Affari: Rally nel finale, volano i bancari

piazza-affari-rally-nel-finale-volano-i-bancari
Piazza Affari ha messo il turbo nelle ultime ore di contrattazione. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,8% a 20.745,96 punti. Lo spread è risceso al di sotto di 180 punti. Bene Eni dopo accordo con Gazprom.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi in forte rialzo. Il FTSE MIB ha guadagnato l'1,8% a 20.745,96 punti.

Piazza Affari ha registrato un rally nelle ultime ore di contrattazione. Il mercato scommette che il voto europeo non avrà un grande impatto sullo scenario politico italiano. Lo spread tra il BTP e il Bund è risceso al di sotto di 180 punti.

Gli investitori sono di conseguenza tornati ad acquistare a piene mani i titoli delle banche. Banca MPS (IT0001334587) ha chiuso in rialzo del 5,9%. HSBC ha promosso il titolo della banca senese da "Underweight" a "Neutral".

Tra gli altri bancari Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha guadagnato il 2,1%, UniCredit (IT0000064854) il 2,1%, Banco Popolare (IT0004231566) il 4,3%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) il 4,7%, Mediobanca (IT0000062957) il 3,3%, Banca Popolare di Milano (IT0000064482) il 3,6% e UBI Banca (IT0003487029) il 4,2%.

Eni (IT0003132476) ha guadagnato l'1,7%. Il cane a sei zampe ha ottenuto da Gazprom (RU0007661625) una riduzione dei prezzi delle forniture di gas.

Migliori Peggiori
Banca MPS +5,9 % Autogrill -0,3 %
Mediolanum +5,0 % Tod's +0,1 %
Banca Pop Em Rom +4,7 % Snam +0,1 %
Banco Popolare +4,3 % Telecom Italia +0,4 %
UBI Banca +4,2 % Terna +0,6 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions