Enel cederà sul mercato fino al 22% di Endesa

enel-cedera-sul-mercato-fino-al-22-di-endesa
Il logo di Enel. ©360b - Shutterstock

L'operazione si inquadra nel riassetto delle attività di Enel nella penisola iberica. L'offerta dei titoli di Endesa dovrebbe partire il 7 novembre.

CONDIVIDI

Enel (IT0003128367) fa cassa. Il colosso elettrico italiano ha annunciato oggi che il suo Consiglio di Amministrazione ha deliberato l’avvio del collocamento sul mercato di una quota del capitale di Endesa (ES0130670112).

L’ammontare iniziale oggetto di offerta sarà pari al 17% del gruppo spagnolo, potendo raggiungere un massimo del 22%, inclusa in ogni caso l’opzione greenshoe.

Enel spiega in una nota che il via libera al collocamento sul mercato di una quota del capitale di Endesa si inquadra nel già annunciato riassetto delle attività del gruppo nella penisola iberica. In particolare, attraverso questa operazione, Enel intende valorizzare la sua partecipazione in Endesa e superare l’attuale situazione di limitata liquidità del titolo Endesa.

È previsto che il collocamento si articoli in:
- un'offerta pubblica di vendita in Spagna rivolta agli investitori retail;
- un'offerta rivolta ad investitori istituzionali spagnoli e internazionali.

Le condizioni dell’offerta saranno dettagliatamente descritte nel prospetto informativo che sarà sottoposto all’approvazione della competente Autorità spagnola (Comisión Nacional del Mercado de Valores - CNMV) nei prossimi giorni e, quindi, tempestivamente pubblicato. Subordinatamente all’approvazione del prospetto da parte della CNMV, è previsto che l’offerta pubblica abbia inizio il 7 novembre 2014.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions