Crisi: Il disagio sociale tocca il massimo storico

Crisi: Il disagio sociale tocca il massimo storico
Il disagio sociale è ulteriormente aumentato. © Shutterstock

Il Misery Index (Mic) elaborato dalla Confcommercio è salito ad ottobre a 21,9 punti. La disoccupazione resta il problema più grave.

CONDIVIDI

Il disagio sociale in Italia non era mai stato cosi' elevato. Lo denuncia la Confcommercio.

Il Misery Index (Mic) elaborato dall'associazione dei commercianti è aumentato ad ottobre, rispetto al mese precedente, di 0,6 punti a 21,9 punti.  Si tratta del valore più alto da quando l'indice viene calcolato.

La Confcommercio spiega che l'aumento è imputabile al modesto aumento dell'inflazione dei beni e servizi ad alta frequenza di acquisto (+0,1%), e al progresso dello 0,3% (al 17,2%) della disoccupazione estesa. Gli esperti ricordano che quest'ultimo dato è ottenuto aggiungendo ai disoccupati ufficiali (pari ad ottobre a 3 milioni 410mila, con un tasso di disoccupazione al 13,2%) la stima delle persone in CIG e degli scoraggiati.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions