Ferrari sulle orme di FCA, sede fiscale all'estero per pagare meno tasse

Ferrari sulle orme di FCA, sede fiscale all'estero per pagare meno tasse
Ferrari verso il trasferimento della sede fiscale all'estero? © Shutterstock

Secondo delle indiscrezioni raccolte da "Bloomberg" anche la futura sede fiscale della Ferrari sarà nel Regno Unito.

CONDIVIDI

La Ferrari potrebbe  trasferire il proprio domicilio fiscale all'estero per risparmiare sulle tasse. Lo riporta "Bloomberg".

Secondo delle indiscrezioni raccolte dall'agenzia di notizie finanziarie la Rossa starebbe valutando la possibilità di seguire l'esempio dell'impresa madre FCA (NL0010877643). Quest'ultima ha la sua sede fiscale a Londra. La tassazione sulle aziende è nel Regno Unito significativamente inferiore a quella vigente in Italia.

Le fonti citate da "Bloomberg" osservano che una decisione definitiva verrà presa dalla Ferrari nei prossimi mesi, prima dello spin-off. In ogni modo un eventuale trasferimento della sede fiscale non coinvolgerà le attività operative e produttive del Cavallino Rampante.

FCA non ha voluto commentare la notizia. Il gruppo italo americano vuole scorporare e quotare in borsa il 10% della Ferrari entro la fine del primo trimestre del 2015.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions