Piazza Affari chiude in lieve ribasso, tonfo di Fiat Chrysler

Piazza Affari chiude in lieve ribasso, tonfo di Fiat Chrysler
Piazza Affari ha chiuso in lieve ribasso. © iStockPhoto

Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 19.201,07 punti. Misti i bancari, bene Telecom Italia.

CONDIVIDI

La Borsa di Milano ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in ribasso. Il FTSE MIB ha perso lo 0,1% a 19.201,07 punti.

Piazza Affari ha recuperato significativamente terreno nel pomeriggio. I positivi dati macroeconomici pubblicati negli USA hanno compensato in buona parte i timori legati alla situazione della Grecia e al calo del prezzo del petrolio.

Fiat Chrysler (NL0010877643) ha perso un ulteriore 6,3%. Il gruppo automobilistico ha svelato questa mattina i dettagli sul suo aumento di capitale (FCA annuncia il pricing dell'offerta di azioni e del prestito obbligazionario).

I bancari hanno chiuso misti dopo che anche la seconda asta Tltro della BCE è stata inferiore alle previsioni (Crisi: Anche la seconda asta Tltro delude le attese). Banca Popolare di Milano (IT0000064482) ha perso il 2,2%, Banca Popolare dell'Emilia Romagna (IT0000066123) l'1,7%, Banco Popolare (IT0004231566) l'1,4% e Mediobanca (IT0000062957) il 2,9%. Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha guadagnato lo 0,5%, UBI Banca (IT0003487029) l'1,4%, UniCredit (IT0000064854) l'1% e Banca MPS (IT0001334587) lo 0,5%.

Telecom Italia (IT0003497168) ha guadagnato il 2,1%. Secondo delle indiscrezioni raccolte da "Bloomberg" Telefónica (ES0178430E18), Oi (BROIBRACNPR8) e Claro avrebbero l'intenzione di fare un'offerta congiunta di $15 miliardi per TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7).

Migliori Peggiori
Telecom Italia +2,1 % Fiat Chrysler -6,3 %
UBI Banca +1,4 % Mediobanca -2,9 %
UniCredit +1,0 % Exor -2,5 %
Tod's +0,9 % Banca Pop Milano -2,2 %
Tenaris +0,9 % Banca Pop Em Rom -1,7 %
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions