Yoox annuncia fusione con Net-a-Porter

Yoox annuncia fusione con Net-a-Porter
Il logo di Yoox.

La nuova entità si chiamerà Yoox Net-a-Porter e sarà quotata alla Borsa di Milano.

CONDIVIDI

Yoox (IT0003540470) ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Richemont (CH0012731458) per un'integrazione con Net-a-Porter. 

L'operazione prevede la fusione per incorporazione in Yoox di un veicolo di diritto Italiano (“Newco”) che deterrà la totalità del capitale di Net-A-Porter.

Richemont, come unico azionista di Newco, verrà a detenere il 50% del capitale sociale della società risultante dalla fusione.

Al fine di garantire l'indipendenza del nuovo gruppo i diritti di voto esercitabili da Richemont saranno limitati al 25%. Richemont non potrà inoltre nominare più di 2 membri del Consiglio di Amministrazione su un minimo di 12.

Yoox continuerà ad essere quotata alla Borsa di Milano, ad avere sede legale in Italia, e al perfezionamento della fusione sarà rinominata Yoox Net-a-Porter Group.

Federico Marchetti, Fondatore e Amministratore Delegato di Yoox, sarà Amministratore Delegato di Yoox Net-A-Porter Group. Natalie Massenet, Fondatrice e Presidente Esecutivo di Net-A-Porter, sarà Presidente della nuova entità.

Al completamento della fusione, Yoox Net-A-Porter Group intende promuovere un aumento di capitale fino a un massimo di €200 milioni per finanziare nuove opportunità di crescita e l’integrazione, anche con il fine di favorire l’ingresso di potenziali investitori strategici e mantenere la massima flessibilità finanziaria.

Yoox prevede di concludere la fusione con Net-A-Porter il prossimo settembre.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions